Funzioni Religiose

wp_8534349/ ottobre 9, 2017

Orari delle celebrazioni   della Santa Messa ore 12.00 ogni domenica ore 11.30 solo nelle Solennità: 1 gennaio, 6 gennaio, Pasqua di Risurrezione, 15 agosto, 25 dicembre ore 21.00 solo nelle domeniche dei mesi di luglio ed agosto    

Sposarsi in Cattedrale

wp_8534349/ ottobre 9, 2017

Informazioni e prenotazioni Sagrista Roberto Zefferini cell. 3483701201 reperibile il martedì (15.00 – 18.00) dal mercoledì alla domenica (08.00 – 12.30 / 15.00 – 18.30) anche whatsapp  

Orari

wp_8534349/ ottobre 9, 2017

Orario di apertura   della Cattedrale Invernale ( da Ottobre a Maggio) Lunedi   CHIUSO Martedì  CHIUSO al mattino, 15.00 – 18.00 Mercoledì – Domenica, 10.00 – 12.30  /  15.00 – 18.00 Orario Estivo ( Giugno e Settembre ) Lunedi   CHIUSO Martedì  10.00 – 12.30  /  15.00 – 18.30 Mercoledì – Domenica, 10.00 – 12.30  /  15.00 – 18.30 Luglio e Agosto dal

Read More

Teatro sul Sagrato

wp_8534349/ ottobre 9, 2017

“Teatro sul Sagrato” è una rassegna teatrale promossa dall’Arcidiocesi di Fermo attraverso l’Ufficio diocesano per la pastorale del Turismo, Sport e tempo libero. Si svolge sul sagrato della Cattedrale di Santa Maria Assunta in Cielo nei venerdì di luglio, con inizio ore 21.15. Nasce nel 2009 ed ha ospitato negli anni numerose esibizioni di vario genere: concerti, rappresentazioni teatrali, lettura di

Read More

Arcivescovo

wp_8534349/ ottobre 9, 2017

Rev.do Mons. ROCCO PENNACCHIO  Primo di due figli, nasce a Matera il 16 giugno 1963. Ha frequentato la scuola primaria presso l’Istituto Parificato delle suore Riparatrici del Sacro Cuore. Dopo il diploma di scuola media inferiore, nel 1982 consegue il diploma di Perito Commerciale presso l’Istituto “A. Loperfido” di Matera con la votazione di 60/60. In precedenza, nel 1980, si

Read More

La storia

wp_8534349/ ottobre 9, 2017

La Cattedrale di Fermo dedicata alla Vergine Assunta in Cielo… … affonda le sue origini architettoniche e monumentali nella chiesa paleocristiana della quale rimangono elementi strutturali e soprattutto decorativi al di sotto dell’attuale pavimento della navata centrale. Questo primo edificio venne ampliato al tempo del vescovo Lupo (823-844) e successivamente, nel 1176 distrutto durante il saccheggio compiuto da Cristiano di Magonza

Read More